Salta navigazione.
Home

Ambienti confinati e sospetti di inquinamento, Raccolta Normativa e giurisprudenza.

Gentili colleghi,

ritenendo di fare cosa gradita nei confronti degli associati e non, lo Staff ILA con il presente aggiornamento propone una sintesi della normativa e della giurisprudenza riferita alle lavorazioni negli ambienti confinati e sospetti di inquinamento di cui:

al Decreto del Presidente della Repubblica 14 settembre 2011, n. 177;

all’Art. 66 [Lavori in ambienti sospetti di inquinamento, Titolo II - Luoghi di Lavoro, Capo I - Disposizioni Generali] del D. Lgs. n. 81/2008;

all’Allegato IV Requisiti dei luoghi di lavoro, Punto 3 (Vasche, Canalizzazioni, Tubazioni, Serbatoi, Recipienti, Silos), [Contemplato dall’art. 63 (Requisiti di salute e di sicurezza, Titolo II - Luoghi di Lavoro, Capo I - Disposizioni Generali] del D. Lgs. n. 81/2008;

all’art. 121 [Presenza di gas negli scavi, Titolo IV - Cantieri temporanei o mobili, Capo II - Norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro nelle costruzioni e nei lavori in quota, Sezione III - Scavi e Fondazioni] del D. Lgs. n. 81/2008;

Riferimenti:

D. Lgs. n. 81/2008, versione coordinata degli Ingg. Gianfranco Amato e Fernando Di Fiore, versione giugno 2016<

<Decreto del Presidente della Repubblica 14 settembre 2011, n. 177 Regolamento recante norme per la qualificazione delle imprese e dei lavoratori autonomi operanti in ambienti sospetti di inquinamento o confinanti, a norma dell'articolo 6, comma 8, lettera g), del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 (G.U. n. 260 dell'8 novembre 2011 ) (Bosetti & Gatti)<

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 14 settembre 2011, n. 177  Regolamento recante norme per la qualificazione delle imprese e dei lavoratori autonomi operanti in ambienti sospetti di inquinamento o confinanti, a norma dell'articolo 6, comma 8, lettera g), del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81. (11G0219) (GU Serie Generale n.260 del 8-11-2011) note: Entrata in vigore del provvedimento: 23/11/2011<

Circolare del Ministero del Lavoro n.42 del 09/12/2010. Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro; lavori in ambienti sospetti di inquinamento. Iniziative relative agli appalti aventi ad oggetto attività manutentive e di pulizia che espongono i lavoratori al rischio di asfissia o di intossicazione dovuta ad esalazione di sostanze tossiche o nocive.<

Circolare n.5 del 11/02/2011 Quadro giuridico degli appalti<

Circolare n.13 del 19/04/2011 Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, lavori in ambienti sospetti di inquinamento. Iniziative relative agli appalti aventi ad oggetto attività manutentive e di pulizia che espongono i lavoratori al rischio di asfissia o di intossicazione dovuta ad esalazione di sostanze tossiche o nocive<

Interpello n. 10/2015 - Risposta relativa all'applicazione del DPR 177/2011 - ambienti sospetti di inquinamento o confinati - al d.lgs. n. 272/1999<

Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali, interpello 24 marzo 2015, n. 6 - Art. 9 DLgs n. 124/2004 – lavoro a chiamata ex artt. 33 ss DLgs n. 276/2003 e attività di soccorso e recupero nel settore degli ambienti sospetti di inquinamento o confinati<

DIREZIONE GENERALE PER L’ATTIVITÁ ISPETTIVA - DIV. III Nota del 27/06/2013 prot. 37/0011649/MA007.A001, Oggetto: Vigilanza nel settore degli ambienti sospetti di inquinamento o confinati. Applicazione dell’art. 2, comma 1, lett. c), del D.P.R. n. 177 del 14/09/2011. Risposta alla nota prot. 9828 del 06/05/2013 della DTL di Ascoli Piceno<

NTP 223: Trabajos en recintos confinados<

GUÍA DE BUENAS PRÁCTICAS PARA TRABAJOS EN ESPACIOS CONFINADOS. PALAS<

TRABAJOS EN ESPACIOS CONFINADOS INSTRUCCIÓN: TRABAJOS EN ESPACIOS CONFINADOS<

CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA LO STATO LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO ACCORDO 27 settembre 2001  Accordo tra il Ministro della salute, le regioni e le province autonome sul documento concernente: "Linee-guida per la tutela e la promozione della salute negli ambienti confinati". (GU Serie Generale n.276 del 27-11-2001 - Suppl. Ordinario n. 252)<

Senato della Repubblica, Commissione "Morti bianche" - Audizione di rappresentanti dell’Istituto superiore di sanità, martedì 30 giugno 2015<

Interpello 02 novembre 2015, n. 10 - Applicazione del DPR 177/2011 - ambienti sospetti di inquinamento o confinati - al d.lgs. n. 272/1999<

Interpello n. 10/2015 - Risposta relativa all'applicazione del DPR 177/2011 - ambienti sospetti di inquinamento o confinati - al d.lgs. n. 272/1999<

Ministero dell'interno, Decreto 21 ottobre 2015 - Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, costruzione ed esercizio delle metropolitane<

Poligrafici e Spettacolo - Az. Carta, Sca Packaging Italia Porcari (Lu): Accordo, 22 settembre 2004<

Protocollo di intesa INAIL, Prefettura Bari, Regione Puglia, 20 marzo 2015<

Metalmeccanici - Consorzio SMI Livorno: Protocollo di intesa, 4 dicembre 2002<

Poligrafici e Spettacolo - Az. carta, Cartiera Lucchese Porcari (Lu): Accordo, 28 novembre 2001<

Regione Liguria, dgr 27 marzo 2015, n. 526 - Approvazione accordo quadro tra Regione Liguria- Direzione Marittima Liguria- Autorità Portuale Genova Savona La Spezia - SMAF-ASL1-ASL2-ASL3-ASL5-INAIL-DTL-VVF-CGIL-CISL-UIL sicurezza nei porti liguri<

CLM - Convenzione del lavoro marittimo, 2006 Convenzione del lavoro marittimo, 2006 Data di adozione: 07/02/2006 Data di entrata in vigore: 20/08/2013 Status : strumento aggiornato<

Convenzione del lavoro marittimo L’Italia ratifica la Convenzione dell’ILO sul lavoro marittimo Comunicato stampa | 20 novembre 2013<

Convenzione internazionale sul lavoro marittimo, Wikipedia<

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, aprile 2015 - Documento di programmazione della vigilanza per il 2015<

Senato della Repubblica, Commissione "Morti bianche" - Relazione intermedia sull'attività svolta, 17 marzo 2015<

Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali, interpello 24 marzo 2015, n. 6 - Art. 9 DLgs n. 124/2004 – lavoro a chiamata ex artt. 33 ss DLgs n. 276/2003 e attività di soccorso e recupero nel settore degli ambienti sospetti di inquinamento o confinati<

2014 - INAIL, Dalla valutazione alla gestione del rischio. Strategie per la salute e la sicurezza sul lavoro, settembre 2014<

INAIL, Detpres 23 dicembre 2014, n. 372 - Finanziamento di progetti formativi specificamente dedicati alle piccole, medie e micro imprese, ai sensi dell’art. 11, comma 1, lett. b) del D.lgs. n. 81/2008 e del Decreto interministeriale del 17 dicembre 2009<

Lavori in ambienti sospetti di inquinamento o confinati<

Operare in ambienti sospetti di inquinamento o confinati<

Senato della Repubblica, Commissione "Morti bianche" - Audizione del presidente dell'ANMIL, martedì 11 novembre 2014<

Interpello 06 ottobre 2014, n. 23 - Interpretazione dell'articolo 3, commi 1 e 2 del d.p.r. n. 177/2011<

Interpello n. 23/2014 - Risposta al quesito relativo all'interpretazione dell'articolo 3, commi 1 e 2 del D.P.R. 14 settembre 2011, n. 177<

Regione Lombardia, dds 4 luglio 2014, n. 6463 - Linee guida per la gestione in sicurezza degli impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, mediante digestione anaerobica di substrati a matrice organica, comunemente detti biogas<

SICUREZZA Le principali novità al Testo Unico sulla Salute e Sicurezza sul lavoro ATTREZZATURE, SEGNALETICA, SORVEGLIANZA SANITARIA, AMBIENTI INQUINATI O CONFINATI, FORMAZIONE, INTERPELLI<

Protocollo di intesa, 15 aprile 2014 - Progetto “Safety first formazione itinerante per addetti che operano in ambienti confinati”<

D.P.C.M. 14 marzo 2014 - Approvazione del piano delle misure e delle attività di tutela ambientale e sanitaria, a norma dell'articolo 1, commi 5 e 7, del decreto-legge 4 giugno 2013, n. 61, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2013, n. 89<

Protocollo per la pianificazione di interventi in materia di sicurezza sul lavoro nell’ambito degli stabilimenti di Terni della Acciai Speciali Terni e delle sue controllate, 9 aprile 2014<

Regione Emilia-Romagna-Comitato ex art. 7, dlgs 81/2008 - Indicazioni operative in materia di sicurezza ed igiene del lavoro per i lavori in ambienti confinati, agg. 10 ottobre 2013<

Conferenza Unificata, rep. atti 20 febbraio 2014, n. 23CU - Intesa, ai sensi dell’art. 8, c. 6, della l. 5.6.2003, n. 131, sul documento recante “Indicazioni ai Comitati regionali di Coordinamento per la definizione della programmazione per l’anno 2014”<

Associazione Ambiente e Lavoro-SNOP, nota 30 novembre 2015 - Osservazioni in merito alla risposta relativa all’interpello n. 10/2015 Applicazione del DPR 177/2011 – Ambienti sospetti di inquinamento o confinati – al D.Lgs. 272/1999<

Interpello n. 10/2015 - Risposta relativa all'applicazione del DPR 177/2011 - ambienti sospetti di inquinamento o confinati - al d.lgs. n. 272/1999<

Interpello n. 10/2015 - Risposta relativa all'applicazione del DPR 177/2011 - ambienti sospetti di inquinamento o confinati - al d.lgs. n. 272/1999<

Accordo attuativo ai sensi dell'art. 2 del Protocollo d'Intesa tra INAIL-Direzione Regionale per la Puglia e Confederazioni regionali di CGIL, CISL e UIL, Brindisi, 22 aprile 2015<

Cassazione Penale, Sez. 4, ud. 7 gennaio 2016 (dep. maggio 2016), n. 18200 - Triplice morte in luogo confinato durante le operazioni di bonifica: responsabilità<

Tribunale di Trento, 18 marzo 2015 - Valutazione del rischio di asfissia per i lavoratori incaricati di manutenzione nelle celle destinate alla conservazione delle mele non in attività. Infortunio mortale e responsabilità dell'ente<

DOMANDE E RISPOSTE SULLA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO GRUPPO DI LAVORO INFO.SICURI 2015 Assessorato Sanità, Livelli essenziali di assistenza, Edilizia sanitaria, REGIONE PIEMONTE<

ISTRUZIONI OPERATIVE PER LAVORI IN AMBIENTI CONFINATI, ASL Bergamo<

INAIL- settore ricerca, certificazione e verifica (ex Ispesl) GUIDA OPERATIVA Rischi specifici nell’accesso a silos, vasche e fosse biologiche, collettori fognari, depuratori e serbatoi utilizzati per lo stoccaggio e il trasporto di sostanze pericolose Art. 66 del D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81: “Lavori in ambienti sospetti di inquinamento”<

Manuale illustrato per lavori in ambienti sospetti di inquinamento o confinati ai sensi dell’art. 3, comma 3, del DPR 177/2011,m Edizione 2013.<

RISCHIO DI INFORTUNIO MORTALE IN AMBIENTI CONFINATI, Spisal Verona<

DOCUMENTO SINTETICO: LAVORI IN SPAZI CONFINATI DPR 177/11, Servizio Sanitario Nazionale - Regione Liguria Azienda Sanitaria Locale n. 5 “Spezzino”<

Presentazione in Power Point sulla valutazione del rischio per lavorazioni condotte in ambienti confinato, Scuola Edile Bresciana, relatore Claudio Conio.<

Norme di sicurezza per lavorare negli spazi confinati, CPT Taranto.<

Ambienti confinati: rischi per la salute e sicurezza. La normativa di riferimento 25/6/2013, Dott.ssa Maria Luisa Zanette<

IL RISCHIO CHIMICO NEGLI SPAZI CONFINATI EVOLUZIONE NORMATIVA E PROBLEMATICHE APPLICATIVE di Tiziana Valeria DE VIRGILIO<

D.P.R. 177 del 14.09.2011 Regolamento recante norme per la qualificazione delle imprese e dei lavoratori autonomi operanti in ambienti sospetti di inquinamento o confinati di Maria Capozzi<

Disastro della motonave Elisabetta Montanari, Wikipedia.<

24 anni fa la tragedia della Elisabetta Montanari: uomini o topi? di Francesco Mongioì (sito) giovedì 31 marzo 2011<

Mecnavi Ravenna 13 marzo 1987<

STORIA DI UNA TRAGEDIA ANNUNCIATA<

PER LA TRAGEDIA SULLA NAVE NOVE CONDANNE<