Salta navigazione.
Home

IMI – Sistema di Informazione del Mercato Interno unico della UE, il sistema multilingue, flessibile e sicuro che consente lo scambio di informazioni tra diverse amministrazioni dell’ambito UE.

Gentili colleghi,

ritenendo di fare cosa gradita nei confronti degli associati e non, lo Staff ILA, segnala il Portale dell’IMI – Sistema di Informazione del Mercato Interno unico della UE<, il sistema multilingue, flessibile e sicuro che consente lo scambio di informazioni tra diverse amministrazioni dell’ambito UE.

Altre notizie utili su Sito ILA – Ispettori del Lavoro Associati<<, Pagina Facebook ILA – Ispettori del Lavoro Associati<<

Sistema di Informazione del Mercato Interno – Il Mercato Unico della UE<

La normativa sul mercato unico europeo riconosce ai cittadini e alle imprese il diritto di circolare liberamente nello Spazio economico europeo per motivi di lavoro, studio, ecc.

Se la vostra autorità provvede all'attuazione sul campo di questa normativa<, potrebbe aver bisogno di scambiare informazioni con amministrazioni analoghe di altri paesi.

Il Sistema d'informazione del mercato interno (IMI) consente di farlo.

Per una breve presentazione, guardare il video:

Normativa<

Documentazione:

Informazioni Generali:

Manuali Utente:

Documenti Politici e Giuridici:

 

 

Servizi:

direttiva 2006/123/CE<

decisione 2009/739/CE.<

Qualifiche Professionali:

direttiva 2005/36/CE< modificata dalla

direttiva 2013/55/UE<

Diritti dei Pazienti:

direttiva 2011/24/UE<

Solvit:

raccomandazione 2013/461/UE<

Trasporto transfrontaliero di contante in euro

Regolamento (UE) n. 1214/2011<

Distacco dei lavoratori

direttiva 96/71/CE<

 

Commercio elettronico

(progetto pilota)

direttiva 2000/31/CE<

Licenze per la conduzione di treni

(progetto pilota)

decisione di esecuzione 2014/89/UE<

appalti pubblici

(progetto pilota)

directive 2014/24/UE< e 2014/25/UE<

Restituzione dei beni culturali

direttiva 2014/60/UE<

Applicazione della direttiva sul distacco dei lavoratori

entro giugno 2016

direttiva 2014/67/UE<

 

 

Altre informazioni utili

L'IMI

Come funziona l'IMI?

Il sistema consente di scambiarsi informazioni in diversi  modi:

scambi con un interlocutore

scambi con più interlocutori

repertori.

Scambi con un interlocutore

Due amministrazioni di diversi paesi si scambiano informazioni utilizzando domande e risposte pretradotte ("serie di domande<").

Esempi:

◊ richieste di informazioni

◊ richieste di provvedimenti.

Scambi con più interlocutori

Un'amministrazione invia informazioni a diversi destinatari.

Esempi:

◊ meccanismo di allerta per servizi che possono arrecare un grave danno alla salute o sicurezza delle persone o all'ambiente

◊ notifica della legislazione nazionale vigente in un determinato settore.

 

Repertori

Un'amministrazione può inserire informazioni in una banca dati dell'IMI, in modo che possano essere accessibili a tutti gli utenti IMI o a un preciso gruppo di utenti. 

Attualmente usati per le impreseautorizzate a trasportare contante in euro su strada<.

Quali vantaggi offre l'IMI?

  • Il sistema è multilingue: è possibile usarlo in tutte le lingue dell'UE con

◊ domande, risposte e moduli pretradotti

◊ traduzione automatica delle informazioni inserite in una casella a testo libero.

  • L'IMI è flessibile e può convenire a qualsiasi struttura amministrativa (centralizzata, totalmente decentrata, ecc.). Per maggiori informazioni, inviateci un'e-mail<.
  • L'IMI è totalmente sicuro e garantisce la protezione dei dati<.
  • Il sistema non comporta alcun costo informatico per gli Stati membri.
  • Formazione e assistenza sono disponibili presso i coordinatori nazionali IMI<.

Ulteriori informazioni

Messo a punto congiuntamente dalla Commissione e dalle amministrazioni nazionali, il sistema è finanziato in prevalenza dai programmi IDABC< e ISA<.

Per valutare con maggiore precisione come il sistema possa facilitare la collaborazione amministrativa nel vostro settore specifico, vi preghiamo di contattarci<.

Contatti

<Per conoscere i recapiti del coordinatore nazionale IMI (NIMIC), cliccare sui singoli paesi o sulle rispettive bandiere.

I coordinatori nazionali possono aiutarvi a registrare la vostra autorità o a utilizzare il sistema.

Se il NIMIC non è in grado di risolvere un problema a livello locale, può rivolgersi all'helpdesk< della Commissione europea.

Italia

Donatella Bini

Presidenza del Consiglio dei Ministri – DIP Politiche europee

Piazza Nicosia, 20

00186 Roma

E-mail: nimic@governo.it<

Web: www.politicheeuropee.it<

Tel: +39 06 67795331

National IMI structurepdf(147 kB)<