Salta navigazione.
Home

22/09/2010 - PRIMO CONVEGNO ORGANIZZATO DALL'ILA - Sistema sanzionatorio lavoristico: tra complessità e deterrenza - Treviso 04 ottobre 2010

Cari colleghi,

con grande soddisfazione vi informiamo che nella mattinata del prossimo 4 ottobre si terrà a Treviso un importante convegno, dal titolo “Sistema sanzionatorio lavoristico: tra complessità e deterrenza”.

La rilevanza dell’appuntamento non è data solo dall’argomento trattato, ma anche e soprattutto dal fatto che è il primo convegno organizzato dalla nostra associazione, in collaborazione con l’ANIV, l’ANCL, l’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Treviso, l’Eurosportello del Veneto.

Ad esso prenderanno parte, tra gli altri, anche il Direttore della DRL Veneto, dott. MicheleMonaco, il Direttore Generale dell’Attività Ispettiva, Dott. Paolo Pennesi, ed il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, On. Maurizio Sacconi. Sono previsti anche l’intervento dell’ing. Gerardo Donato Lanza, presidente della nostra associazione, e del dott. Matteo Ariano, in qualità di coordinatore dei gruppi di studio dell’ILA.

L’incontro è aperto a tutti i colleghi ispettori che vorranno prenderne parte; inoltre, per garantire la più alta affluenza del personale ispettivo del Veneto, il direttore Monaco ha riconosciuto la partecipazione alla riunione come giornata formativa. Per poter fruire di questo vantaggio e non essere costretti a chiedere un giorno di ferie, è dunque necessario che i colleghi interessati comunichino la propria partecipazione all’Ufficio di appartenenza, secondo le modalità previste da ciascun Direttore, e compilino il modulo di adesione allegato, indicando l’ufficio di provenienza ed inviandolo ai recapiti indicati.

È opportuno precisare che la partecipazione al convegno è su base volontaria, in quanto non viene riconosciuto alcun rimborso per le spese sostenute, né alcuna indennità di missione.

Al seguente indirizzo troverete le indicazioni per raggiungere l’albergo dove avrà luogo l’incontro.

http://www.bhrtrevisohotel.com/it/bhr-treviso-hotel/mappa-e-contatti<

Auspichiamo la maggiore adesione possibile da parte del personale ispettivo, augurandoci che questa sia solo la prima di tante iniziative – non solo in Veneto – volte a migliorare la professionalità dei nostri colleghi e ad intensificare il confronto con tutti gli altri soggetti coinvolti a vario titolo nel campo degli accertamenti degli illeciti in materia di lavoro.

          IL PRESIDENTE                           IL COORDINATORE REGIONALE

      Gerardo Donato LANZA                            Giuseppe CURATOLA