Salta navigazione.
Home

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA S.4/07714 D'AMBROSIO LETTIERI - Al Ministro del lavoro e delle politiche sociali - rimborso spese chilometrico ispettori del lavoro per l’uso delle autovetture personali per ragioni di servizio.

Gentili colleghi,

ritenendo di fare cosa gradita nei confronti degli associati e non, lo Staff ILA, segnala il testo< della INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA S.4/07714 D'AMBROSIO LETTIERI - Al Ministro del lavoro e delle politiche sociali - rimborso spese chilometrico ispettori del lavoro per l’uso delle autovetture personali per ragioni di servizio.<.

Altre notizie utili su Sito ILA – Ispettori del lavoro Associati<<, Pagina Facebook ILA – Ispettori del lavoro Associati<<

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA S.4/07714 D'AMBROSIO LETTIERI - Al Ministro del lavoro e delle politiche sociali - rimborso spese chilometrico ispettori del lavoro per l’uso delle autovetture personali per ragioni di servizio.<

D'AMBROSIO LETTIERI< - Al Ministro del lavoro e delle politiche sociali - Premesso che:

l'Ispettorato nazionale del lavoro (INL), istituito in base al decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 149, ha iniziato a operare il 1° gennaio 2017;

l'attività ispettiva che veniva effettuata dai funzionari del Ministero del lavoro e delle politiche sociali sarebbe svolta da decenni con l'ausilio di autovetture private per il cui utilizzo viene corrisposto un "rimborso spese chilometrico";

il rimborso, secondo la denuncia dei funzionari ispettori del lavoro, non corrisponderebbe al reale consumo e usura del mezzo così come riportato dalle tabelle Aci;

anche l'attività ispettiva effettuata dai funzionari dell'INPS sarebbe svolta con l'ausilio di autovetture private per il cui utilizzo sarebbe corrisposto, però, un rimborso aumentato del 40 per cento rispetto a quello percepito dai funzionari del Ministero del lavoro;

considerato che:

i mezzi personali utilizzati per motivi di lavoro sono sottoposti a maggiore usura e manutenzione con conseguente aggravio di costi per i proprietari;

l'attività ispettiva può essere svolta esclusivamente per la disponibilità degli ispettori a utilizzare i beni personali;

essa è svolta in abiti civili e senza la necessaria attrezzatura, sia tecnologica (per esempio i tablet e i telefoni attualmente utilizzati non sono forniti dall'amministrazione) che di protezione;

considerato, infine, che:

gli ispettori, talora, sono costretti ad attendere mesi per ricevere la corresponsione dei rimborsi;

talora, non sono nelle condizioni di anticipare di tasca propria le somme occorrenti per lo svolgimento della propria attività ispettiva;

preso atto che:

nel mese di febbraio sarebbe stata sottoscritta un'intesa per l'avvio di più tavoli di lavoro con INPS e INAIL per dirimere le questioni più importanti (quali l'equiparazione giuridica ed economica del personale degli istituti, l'organizzazione degli uffici e l'orario di lavoro) e avviare l'Ispettorato nazionale;

ad oggi, sarebbe stata siglata solo l'intesa sull'orario di lavoro;

preso atto, infine, che l'attività degli ispettori del lavoro non è mai stata regolamentata con uno specifico ordinamento che ne stabilisca la forma, le modalità, gli orari, la retribuzione o i rimborsi,

si chiede di sapere se il Ministro in indirizzo intenda intervenire per promuovere la regolamentazione, in via definitiva, dell'attività di tutto il personale ispettivo e, in conseguenza, assegnare all'ispettorato nazionale del lavoro le risorse necessarie per provvedere alla riorganizzazione degli uffici.

(4-07714)

 

News ILA lavoro 2017<<

News ILA sicurezza 2017<<

News ILA lavoro 2016<<

News ILA sicurezza 2016<<

Ispettori del lavoro Associati<<

Pagina Facebook ILA – Ispettori del lavoro Associati<<

Normativa Portale Cliclavoro<

Contratti Cliclavoro<

Ispettorato nazionale del lavoro<

Gazzetta Ufficiale<

Sito Corte Costituzionale<<

Archivio delle Sentenze della Corte di Cassazione<<<

Relazioni e Documenti della Corte di Cassazione<<<

InfoCuria - Giurisprudenza della Corte di Giustizia<<

Normativa Europea<

Eur Lex<

Garante della Privacy<

Sito Ufficiale Unione Europea<

Commissione europea, Salute e sicurezza sul lavoro<

Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU OSHA)<

Distacco UE<

Documentazione INL<

Messaggi INPS<; Circolari INPS<;

Circolari Inail<

Normativa Ministero del Lavoro<

Interpelli Ministero del Lavoro<

Ministero del Lavoro Sito Archeologico<

MLPS Sito Archeologico Sicurezza sul lavoro<

MLPS Sito Archeologico Interpelli Sicurezza<

MLPS Sito Archeologico Interpelli art. 9, D. Lgs. 124/2004<

MLPS Pubblicità Legale<

Dipartimento Pari Opportunità<

Portale Ispettorato Nazionale del Lavoro INL<

Orientamenti Ispettivi: Pareri INL 2017<, Pareri INL 2016<, Pareri INL 2015<, Pareri INL 2014<

INL PIANO DELLA PERFORMANCE 2017-2019<

Modulistica INL<

Modulistica MLPS<

Testo Unico Salute e Sicurezza Vers. Maggio 2017<

SGIL<

TIS-Web Cronotachigrafi<

Guardia di Finanza<

Manuale ILO per gli Ispettori del Lavoro sul Lavoro forzato e la tratta di esseri umani<.

Manuale ILO per gli Ispettori del lavoro sulla lotta al lavoro minorile.<

ILO<