Salta navigazione.
Home

Accesso alla piattaforma "DiResCo" INPS (Dichiarazioni di Responsabilità del Contribuente)

Gentili colleghi,

ritenendo di fare cosa gradita nei confronti degli associati e non, lo Staff ILA segnala il link< di accesso< alla piattaforma "DiResCo" INPS (Dichiarazioni di Responsabilità del Contribuente)<

Altre notizie utili su Sito ILA – Ispettori del lavoro Associati<<, Pagina Facebook ILA – Ispettori del lavoro Associati<<

DiResCo - Dichiarazioni di Responsabilità del Contribuente<        Accesso<

Cos’è?

La piattaforma "DiResCo" (Dichiarazioni di Responsabilità del Contribuente) consente di sottoscrivere online le principali dichiarazioni di responsabilità e di ricevere, in tempo reale, un idoneo riscontro dell’avvenuta comunicazione.

A chi è rivolto?

Possono accedere alla piattaforma le aziende, i consulenti e i professionisti.

Come funziona?

Spesso i datori di lavoro, per la trattazione di specifici adempimenti, devono presentare una dichiarazione di responsabilità in merito alla sussistenza delle condizioni previste dalla normativa di riferimento. La procedura “DiReSco” rappresenta, in tal senso, una notevole innovazione e semplificazione nella gestione di tale adempimento sia per l'utente esterno, che può accedere a tutte le attestazioni rese (per lo stesso datore di lavoro) anche da diversi intermediari, sia per l’operatore di sede, che può consultare e gestire i flussi informatici di tutte le dichiarazioni afferenti gli ambiti del datore di lavoro senza dover provvedere alla catalogazione cartacea delle istanze e relativa fascicolazione manuale.

Nella homepage “Menu Dichiarazioni di responsabilità” sono elencate le dichiarazioni di responsabilità che si possono sottoscrivere online.

DiResCo - Dichiarazioni di Responsabilità del Contribuente

Associazioni di categoria e Sindacati, Aziende, Enti e Datori di lavoro, Consulenti del Lavoro e professionisti, Enti erogatori di prestazioni previdenziali, Consolati e altre autorità locali

Servizio Desktop – Servizi per le aziende e consulenti<

Accesso<

Per l'accesso ai servizi online è necessario il possesso di un codice PIN rilasciato dall'INPS oppure di una identità SPID o di una Carta Nazionale dei Servizi (CNS).

Istruzioni per l'accesso<

L'accesso ai servizi online dell'INPS è consentito ai soli soggetti in possesso di un PIN rilasciato dall'Istituto o di una Carta Nazionale dei Servizi o di una identità SPID almeno di livello 2.

Le credenziali di accesso sono strettamente personali e il loro utilizzo non è delegabile. Tutte le operazioni effettuate sono soggette a tracciatura ed imputate al titolare dell'utenza, con le relative responsabilità civili e penali. L'eventuale stampa, annotazione o memorizzazione su supporti telematici dovrà essere conservata con cura, per non permettere l'accesso ai servizi telematici da parte di persone non autorizzate. Le utenze non possono essere utilizzate per effettuare accessi mediante strumenti informatici che generano richieste di servizio in maniera automatica (ad esempio robot). Le informazioni ed i dati personali, ottenuti mediante l'utilizzo dei servizi telematici, dovranno essere trattati nel pieno rispetto della normativa vigente (D. lgs. 196/2003).

La sessione di lavoro dell'utente viene chiusa automaticamente in seguito ad un periodo di inattività di 30 min.

Le modalità operative di utilizzo del PIN INPS sono:

 al primo accesso il sistema obbliga l'utente alla modifica del PIN, il nuovo PIN generato sarà di soli 8 caratteri;

 il sistema obbliga l'utente alla modifica del PIN almeno ogni 6 mesi per i cittadini e ogni 3 per gli intermediari istituzionali (D. Lgs 196/2003);

 dopo 10 tentativi consecutivi di accesso con un PIN errato il sistema inibisce l'accesso all'utente per 5 minuti, ogni tentativo successivo richiederà l'attesa di ulteriori 5 minuti fino a quando non verrà inserito il PIN corretto.

Per ulteriori informazioni in merito alle regole e avvertenze di utilizzo del PIN si rimanda al messaggio INPS n. 11837 del 23/7/2013.

Hai smarrito il tuo PIN?<

RIPRISTINA IL TUO PIN

Hai smarrito il PIN?

Per attivare la procedura è necessario indicare il codice fiscale e almeno due contatti, tra quelli forniti al momento della registrazione o in seguito integrati sul portale (cellulare, email o PEC).

Al termine della procedura di ripristino, il nuovo PIN, da 16 caratteri, verrà inviato metà su un contatto e metà sull'altro.

ATTENZIONE: la funzionalità di ripristino del PIN sui contatti utente (PEC, email e/o cellulare) è attiva solo per chi ha portato a termine con successo il primo accesso, modificando il PIN iniziale. Nel caso di smarrimento del PIN iniziale è necessario effettuare la revoca del PIN e richiederne un altro, o recarsi presso una sede INPS.

Richiedi e gestisci il tuo PIN<

News ILA lavoro 2017<<

News ILA sicurezza 2017<<

News ILA lavoro 2016<<

News ILA sicurezza 2016<<

Ispettori del lavoro Associati<<

Pagina Facebook ILA – Ispettori del lavoro Associati<<

Normativa Portale Cliclavoro<

Contratti Cliclavoro<

Ispettorato nazionale del lavoro<

Gazzetta Ufficiale<

Sito Corte Costituzionale<<

Archivio delle Sentenze della Corte di Cassazione<<<

Relazioni e Documenti della Corte di Cassazione<<<

InfoCuria - Giurisprudenza della Corte di Giustizia<<

Normativa Europea<

Eur Lex<

Garante della Privacy<

Sito Ufficiale Unione Europea<

Commissione europea, Salute e sicurezza sul lavoro<

Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU OSHA)<

Distacco UE<

Agenzia delle Entrate, Circolari<

UNADIS MLPS<

URP On Line MLPS<

Ministero dello Sviluppo Economico<

ANPAL<

ANPAL Archivio Normativo<

Circolari Ministero delle Finanze<

Relazione Corte dei Conti su Prot. Intesa MLPS, INPS, INAIL, AdE<

MLPS – INL Trasparenza incarichi<

INL Atti Generali, Trasparenza<

FileCloudMlps<

Portale NDR Ministero della Giustizia<

Documentazione INL<

Messaggi INPS<; Circolari INPS<;

Circolari Inail<

Normativa Ministero del Lavoro<

Interpelli Ministero del Lavoro<

Ministero del Lavoro Sito Archeologico<

MLPS Sito Archeologico Sicurezza sul lavoro<

MLPS Sito Archeologico Interpelli Sicurezza<

MLPS Sito Archeologico Interpelli art. 9, D. Lgs. 124/2004<

MLPS Pubblicità Legale<

Dipartimento Pari Opportunità<

Portale Ispettorato nazionale del lavoro INL<

Orientamenti Ispettivi: Pareri INL 2017<, Pareri INL 2016<, Pareri INL 2015<, Pareri INL 2014<

INL PIANO DELLA PERFORMANCE 2017-2019<

Modulistica INL<

Modulistica MLPS<

Testo Unico Salute e Sicurezza Vers. Maggio 2017<

SGIL<

TIS-Web Cronotachigrafi<

Guardia di Finanza<

ILO<

Ricerca Sentenze CNCE<

Ricerca Leggi CNCE<

CIGSonline<

Comitato per la sicurezza delle operazioni a mare<